Realtà aumentata

L’utilizzo delle nuove tecnologie per arricchire l’ambiente che circonda l’osservatore con dati e informazioni dettagliate.

Realtà aumentata

La realtà aumentata sta scoprendo nuovi campi di applicazione, in ambito formativo, informativo e di supporto in fase operativa e produttiva, riducendo gli errori umani ed i tempi di esecuzione delle operazioni.

La realtà aumentata è un strumento tecnologico di supporto in grado di agevolare molteplici attività e viene sempre più utilizzato in diversi ambiti, dalla formazione alla produzione.
Per mezzo di occhiali, visori o appositi caschetti, l’operatore vede dati utili sovraimpressi su ciò che sta osservando, acquisendo in questo modo istruzioni, indicazioni e riferimenti tridimensionali riguardo le operazioni che si sta apprestando a compiere.

Questa tecnologia risulta di grande utilità nella manutenzione di impianti e macchinari industriali, migliorando e rendendo più agile i servizi di assistenza e post-vendita. Tramite dispositivi tecnologici come smart-glasses, visori o tablet è possibile mostrare, da remoto e con semplicità, le operazioni di intervento tecnico, guidando l’operatore con precisione, riducendo in questo modo le possibilità di errore, i tempi di intervento ed i relativi costi.

La realtà aumentata è un valido strumento applicabile con successo anche in ambito formativo, mostrando qualsiasi operazione che richieda procedure da seguire step by step. Installazione, assemblaggio, cambio attrezzature su macchine utensili, sono solo alcuni dei processi nei quali la realtà aumentata aumentata può assistere l’operatore, guidandolo nelle procedure e rendendo la fabbrica intelligente.

Negli ambienti produttivi, la realtà aumentata può fornire dati analitici e predittivi generati dai macchinari, può mostrare all’operatore le operazioni da effettuare tramite video tutorial o istruzioni interattive, può condividere ciò che sta guardando l’operatore attraverso il device tecnologico con tecnici esperti che possono guidare le operazioni anche a distanza.

Sia su nuovo personale da formare sia su tecnici esperti che devono aggiornarsi o imparare nuove operazioni, la realtà aumentata è un valido strumento per rendere più efficace l’apprendimento.

Soprattutto nell’assistenza remota, la realtà aumentata diventa uno strumento estremamente efficace nel guidare l’operatore durante le operazioni di riparazione, manutenzione o aggiornamento, riducendo i tempi di esecuzione, minimizzando l’errore umano, e rilevando un grande numero di dati utili per creare statistiche e informazioni di efficienza produttiva.

I casi di impiego della realtà aumentata sono vari e i benefici che apporta agli utilizzatori sono molteplici: può supportare infatti le aziende in cui i processi di formazione coinvolgono un vasto numero di tecnici, anche dislocati geograficamente in più sedi, riducendo costi, tempi e migliorando l’efficacia dell’apprendimento.

X